Oggetto: avvio dell’anno scolastico – indicazioni organizzative - vigilanza sugli alunni.

 

Nell’augurare a tutto il personale, docente e non, del Liceo Vivona e a tutti gli studenti un sereno e proficuo anno scolastico, si ribadiscono alcune essenziali indicazioni organizzative.

Si ricordano l’assoluta necessità e l’obbligo di esercitare, da parte di ciascuno nell’ambito delle proprie mansioni e per il proprio profilo professionale, una costante e attenta azione di vigilanza a beneficio e tutela di tutti, nonché a salvaguardia delle strutture del liceo. Occorre pertanto richiamare alcune fondamentali cautele:

  • i docenti devono essere in classe cinque minuti prima dell’inizio delle lezioni e assistere all’uscita degli alunni effettuando la vigilanza durante le attività didattiche (in classe e in tutti gli altri ambienti dove queste vengono svolte: laboratori, palestra, biblioteca, sala video, aula magna ecc.);
  • al cambio dell’ora l’alternanza dei docenti deve essere il più possibile sollecita;
  • gli studenti possono uscire durante l’ora di lezione solo per giustificati motivi e uno alla volta; non è possibile consentire che gli alunni che abbiano effettuato una verifica siano autorizzati a uscire dall’aula né che si rechino ai distributori in ore diverse dalla ricreazione; non è consentito allontanare gli studenti dalla classe per motivi disciplinari.
  • i collaboratori scolastici sono tenuti alla vigilanza sugli ambienti comuni: corridoi, scale, bagni, collaborando con i docenti.
  • la ricreazione fa parte integrante dell’orario scolastico; essa deve svolgersi sempre sotto la sorveglianza dei docenti: per i primi dieci minuti del docente dell’ora precedente l’intervallo e per i restanti dieci minuti del docente dell’ora successiva. È vietato agli alunni recarsi “presso il cosidetto pistino”. Negli spazi comuni la sorveglianza è svolta dai collaboratori scolastici e dai docenti in modalità condivisa.
  • Alla campanella dalle 13.20, le classi collocate al piano rialzato e le classi collocate al primo piano lato via Elettronica debbono utilizzare l’uscita collocata in aula magna e il cancello carrabile di via dell’Elettronica.
  • Gli alunni sono tenuti, sia nel corso delle lezioni sia durante l’intervallo e lo svolgimento delle attività didattiche presso laboratori, aule speciali e strutture sportive, a non lasciare per alcun motivo incustoditi oggetti di valore (documenti, chiavi, denaro, telefoni cellulari ecc.).
  • Si richiama al rispetto del Regolamento di fruizione del Laboratorio didattico di ristorazione coordinato da IPSEOA “ Tor Carbone”
  • Gli alunni sono tenuti a mantenere un comportamento corretto nei confronti di docenti, personale ATA e propri compagni.
  • Si ricorda che è vietato fumare in tutti i locali dell’istituto, interni ed esterni.

Ringrazio tutti per la collaborazione e la disponibilità dalle quali dipendono la tutela di ciascuno nel rispetto del principio che la sorveglianza deve essere garantita in ogni momento e nella maniera più ampia.

Roma, 13/09/2017

 

F.to Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Daniela Benincasa

Inizio